PAGINE DI DIARIO
Lascia un commento

Autunno.

E’ arrivato l’autunno e si sente.
Si sente perchè a letto ho messo una coperta e non è ancora abbastanza. Si sente perchè l’ultima sessione d’esame si avvicina, sale l’ansia e cala la concentrazione. Si sente perchè anche se amo girare con i piedi nudi per casa, adesso ho voglia di mettere le calzette antiscivolo. Si sente perchè alla sera hanno iniziato a fare dei programmi che adoro e per la città non gira più nessuno. Lo sentono i miei capelli lisci come spaghetti che è arrivato l’autunno. Lo sente la mia casa, perchè in cucina c’è sempre profumo di zuppe e di cookies. Lo sente il mio umore, innamorato da sempre del mese di luglio. Lo sento all’università, centinaia di matricole riempono i corridoi sedute per terra. La macchinetta del caffè è sempre stra colma di capsule usate perchè alzarmi la mattina ormai è un dramma. Le verdure belle colorare e polpose dell’orto della mia nonna sono sempre meno buone. Sono spariti i fiori colorati del mio garden. ma…. ma un ‘ma’ c’è sempre…..

E’ il periodo dei funghi e questa è la mia più grande gioia! E’ quello che ogni mattina mi da la forza di iniziare una giornata con il sorriso. Forse sto esagerando. Ma è una settimana che li mangio in tutte le maniere, in tutte le salse, primo, secondo, contorno.
Tagliolino con funghi porcini. Insalata con funghi freschi. Verdure e funghi alla griglia di contorno. Filettini di carne con funghi. Chiodini trifolati. Lasagna alla goccia d’oro con prosciutto cotto, funghi e fontina. Li amo!!!
La mia dieta pre e post Formentera del mese di agosto sta leggermente mollando. Sento che anche lei poverina non ha più forze. Lo sente anche lei l’autunno ed io ho una fame che aumenta sempre più.
Tralasciando questo tasto dolente che mi aveva anche dato inizialmente qualche soddisfazione, l’arrivo della nebbia in val padana segna anche un nuovo periodo. Prima dell’estate facciamo mille progetti per l’anno dopo, credendo che debba cambiare la nostra vita. Io, parlo per me, quest’anno ne ho fatti diversi e mi sono fatta mille promesse che devo assolutamente mantenere. La prima fra tutte è questo mio blog, che già adoro. Voglio riempirlo giorno dopo giorno non solo con le solite ricette, voglio riempirlo di vita. Di vita mia e tua che stai leggendo.

E allora se quella che lasciamo indietro è un’estate con tanto brutto tempo, benvenuto ad un autunno ricco di speranze e di sogni che si realizzano. Non di quelli che stanno chiusi nel cassetto. 
Buona notte mes amis

This entry was posted in: PAGINE DI DIARIO

da

Appassionata di mode, tendenze e comunicazione. La cucina e la pasta fresca sono parte del mio sangue e tra una ricetta e un'altra scrivo di vita quotidiana, eventi e di tutto quello che mi circonda. Ovviamente tutto questo lo faccio con le mani sporche di farina e con la fotocamera vicino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...