Conchiglioni ripieni e addobbi di Natale

Ho un fortissimo senso natalizio.

Non appena termina l’estate inizio a pensare già a cosa preparare di sfizioso per l’inverno, come passare le festività e amo riempire di regali le persone che mi sono vicine.

Ovviamente tutte le ricorrenze tradizionali mi piacciono da diventare matta e il rituale dell’albero, ogni anno, è mio compito.
Mi piace riempire la casa di affetto, di coccole natalizie e di mille lucine colorate.

Il problema è che sono una persona molto impaziente.
Non resisto alle tentazioni, non posso aspettare a dare belle notizie, a raccontare le mie idee e non posso aspettare l’8 di dicembre per fare l’albero.

Ecco. Appunto.

Mentre vi lascio questa ricetta super buona, vi accolgo a casa mia, vi accolgo nel mio salotto, ci facciamo compagnia mentre addobbo con palline rosse e oro il mio amato alberello (sintetico ovviamente. Anche voi fatelo sintetico, dai. Non prendere un albero vero, facciamoci del bene.)

Prepariamo insieme i miei Conchiglioni al forno, ripieni di cavolo romano (cavolo verde), e salsiccia.

Sono     S T R E P I T O S I !

Buon inizio settimana,
C.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VIAGGI, SCOPERTE E VITA QUOTIDIANA

IL DIARIO DI CAMILLA

Non esitare a contattarci per avere informazioni. 345 74 13 704 Ignora