ASPETTANDO IL NATALE, RICETTE
Lascia un commento

Crostata con ricotta e limone dolce. (4/12/2015)

La finestrella di oggi è dolce, dolcissima

Ho provato questa ricetta, modificata e risistemata e finalmente ho trovato la mia versione preferita. Quella del cuore. Quella che poi è originaria della mia mamma. Quella che appartiene alla categoria COMFORT FOODS che ci fanno sentire a casa e ci fanno stare bene.

Stare bene, ma sapete perche? Perché vorrei sentire ancora più forte questa sensazione. Sentire il Natale da quando apro gli occhi al mattino presto fino alla sera tardi quando, malvolentieri, devo staccare la spina al mio alberone tutto decorato. Vorrei sentirlo così forte da avere la pelle d’oca. Magari i più fortunati hanno modo di viverlo di più questo periodo. Si gioca con i bambini, si fa sentire loro questa atmosfera natalizia frizzante o semplicemente facendo un giro per il centro si vedono le lucine e si respira aria di festa. Mi manca vivere tutto questo, ma adesso il lavoro ha la priorità e mi prende completamente. Totalmente. Ecco svelato il motivo perché a metà novembre avevo già fatto l’albero e avevo iniziato ad addobbare casa. Vorrei viverlo di più questo periodo. Tutto qua

Scrivendo queste finestrelle del calendario dell’avvento mi sento come quando da piccina non vedevo l’ora di mangiarmi quel pezzettino di cioccolata nascosto dentro quello “originale”. E sorrido. E sto bene, bene assssai.

 
Oggi ho voluto preparare un dolce che potesse richiamare alla mente un ricordo. Ecco allora la crostata con ricotta e limone dolce.  

 

Ingredienti per uno stampo da 24cm:

Per la pasta frolla:

gr.300 di farina tipo 00

gr.100 di burro morbido

gr.100 di zucchero

2 uova

1 bustina di lievito

La scorza di un limone

Per la crema:

gr.500 di ricotta

2 cucchiai di zucchero a velo

1 uovo (solo l’albume)

Il succo di mezzo limone Dopo avere foderato con la pasta frolla lo stampo preparare la crema amalgamando assieme tutti gli ingredienti. Per la guarnizione ho spolverizzato con della granella di pistacchio. Cuocere a 180 gradi per 35 minuti circa. Spolverizzare con zucchero a velo.

Ed infine…..

Christmas is coming…..

This entry was posted in: ASPETTANDO IL NATALE, RICETTE

da

Appassionata di mode, tendenze e comunicazione. La cucina e la pasta fresca sono parte del mio sangue e tra una ricetta e un'altra scrivo di vita quotidiana, eventi e di tutto quello che mi circonda. Ovviamente tutto questo lo faccio con le mani sporche di farina e con la fotocamera vicino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...