ASPETTANDO IL NATALE, COLLABORAZIONI, RICETTE
Comment 1

Tortiglioni bacon e radicchio al forno

Questa ricetta è stata selezionata e inserita all’interno del ricettario di Insal’Arte by Ortoromi, vi lascio il link per guardare le ricette delle altre blogger, vi basterà cliccare qui.

Ingredienti:

200g di tortiglioni

250g di ricotta vaccina

100g di bacon

300g di radicchio di Treviso I.G.P. (io ho utilizzato quello di Insal’arte by OrtoRomi)

50g di parmigiano

olio extra vergine, sale, pepe q.b.

Per la besciamella:

50g di burro

500g di latte

50g di farina ’00’

noce moscata e sale fino q.b.

img_5487

Fate cuocere i tortiglioni in abbondante acqua salata bollente.

Mentre la pasta si cuoce occupatevi del ripieno. Fate rosolare in una padella il bacon e lo scalogno con dell’olio extra vergine di oliva. Quando il bacon sarà croccante, aggiungere il radicchio già lavato e tagliato finemente. Lasciate cuocere per 15 minuti circa, il radicchio dovrà risultare ben cotto.

Nel frattempo setacciate la ricotta e sbattetela rendendola bella cremosa, aggiungete poi il radicchio e il bacon, il parmigiano, aggiustate di sale e pepate a piacimento.

Quando la pasta sarà cotta, scolatela e disponetela in posizione verticale all’interno di una pirofila da forno ben imburrata. Procedete a riempire l’interno dei tortiglioni, potete mettere il ripieno in una sac à poche o aiutarvi con due cucchiai.

Ora preparate la besciamella:

Scaldare in un pentolino il latte, a parte sciogliete il burro con il sale e la noce moscata, spegnete il fuoco e aggiungete la farina tutta in una volta, mescolate bene evitando di formare grumi. Quello che otterrete è quello che i francesi chiamano roux. Versale il latte caldo nel roux e stemperate mescolando energicamente con una frusta. Portate a ebollizione.

Versate la besciamella sopra i tortiglioni ripieni, spolverizzare con abbondante parmigiano e infornare a 180′ modalità ventilato per circa 20/25 minuti.

This entry was posted in: ASPETTANDO IL NATALE, COLLABORAZIONI, RICETTE

da

Appassionata di mode, tendenze e comunicazione. La cucina e la pasta fresca sono parte del mio sangue e tra una ricetta e un'altra scrivo di vita quotidiana, eventi e di tutto quello che mi circonda. Ovviamente tutto questo lo faccio con le mani sporche di farina e con la fotocamera vicino.

1 commento

  1. Clara says

    Questa ricetta è davvero squisita! Io non le ho fatte al forno ma con il mio nuovissimo microonde che già adoro. Si tratta di un Samsung acquistato su http://fornoamicroondeclick.com/. Il modello è Samsung mc28h5015as. Davvero eccezionale.
    Personalmente ho realizzato una variante di questa ricetta dove al posto del radicchio ho aggiunto i funghi. I miei ospiti hanno apprezzato entrambe le varianti! 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...